UCRAINA: DA ALIS MASSIMA SOLIDARIETA’ E VICINANZA AL POPOLO UCRAINO

Alla luce dei terribili avvenimenti che stanno colpendo l’Ucraina dopo l‘invasione militare russa, ALIS intende esprimere massima solidarietà e vicinanza all’intero popolo ucraino e, come giustamente ricordato dal Presidente del Consiglio Mario Draghi nelle sue comunicazioni alle Aule di Camera e Senato proprio sulla guerra, alle migliaia di persone di nazionalità ucraina che si trovano in Italia e stanno vivendo momenti di grande apprensione per il destino dei propri cari”.

Così il Presidente di ALIS Guido Grimaldi interviene in riferimento alla guerra in Ucraina.

Stiamo assistendo ad importanti azioni governative, come lo stanziamento di 10 milioni di euro da parte del Consiglio dei Ministri, e a numerose iniziative di solidarietà, molte delle quali nate spontaneamente da parte di associazioni, aziende, intere comunità che vogliono mostrare supporto ed assistenza a chi oggi ne ha davvero bisogno. Dal nostro punto di vista, ciascuno nelle proprie realtà personali ed imprenditoriali, intendiamo essere concretamente vicini alle famiglie, ai bambini, a tutti coloro che stanno affrontando questo dramma in Ucraina“.

Articoli correlati:
Comunicati, News
Menu

Utilizzando il sito, accetti la nostra cookie & privacy policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi