Trasporti: battezzata la “Eco Livorno”, nave ibrida di Grimaldi

Si è svolto ieri 2.3.2021 al porto di Livorno il battesimo della Eco Livorno, terza unità ro-ro ibrida della classe Gg5g (Grimaldi Green 5th Generation) del gruppo Grimaldi. All’evento hanno partecipato, tra gli altri, il leader della Lega, Matteo Salvini, il sindaco di Livorno, Luca Salvetti, il top management di Grimaldi, il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, Stefano Corsini e le altre autorità locali.
La Eco Livorno, spiega la società armatrice in una nota, “ha una capacità di trasporto di oltre 500 semi-rimorchi ed è in grado di dimezzare le emissioni di Co2 rispetto alle navi roro della precedente serie operate dal Gruppo Grimaldi, e addirittura di azzerarle mentre sono ferme in porto: durante la sosta in banchina, le navi Gg5g possono infatti utilizzare l’energia elettrica immagazzinata da mega batterie al litio dalla potenza totale di 5MWh, le quali si ricaricano durante la navigazione grazie a shaft generator e a 350 metri quadrati di pannelli solari”. In più, sono dotate di motori di ultima generazione controllati elettronicamente e di un impianto di depurazione dei gas di scarico per l’abbattimento delle emissioni di zolfo e particolato.
“Con l’Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici – ha ricordato Emanuele Grimaldi – gli armatori di tutto il mondo si sono proposti di ridurre del 50% le emissioni delle navi entro il 2050; con l’investimento in queste nuove navi, il nostro gruppo raggiunge questo obiettivo trent’anni prima degli altri”. Domani, al termine delle operazioni commerciali, la Eco Livorno partirà dal porto toscano per iniziare a servire regolarmente il collegamento ro-ro Livorno – Savona – Barcellona -Valencia.

 

Fonte
Sito web ANSA
Link
clicca qui per ulteriori informazioni

Articoli correlati:
News
Menu

Utilizzando il sito, accetti la nostra cookie & privacy policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi