Credito di imposta per autotrasporto: Piattaforma attiva dal 12 settembre e Pubblicate le FAQ n. 1, n. 2 e n. 3 da MIMS e Agenzia Accise, Dogane e Monopoli

Il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili e l’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli hanno pubblicato i documenti contenenti le FAQ (domande  e risposte) relative all’argomento del credito di imposta del 28% a favore degli autotrasportatori (introdotto dall’art. 3 del DL n. 50 del 17.5.2022), l’aiuto di Stato calcolato sulla base della spesa per l’acquisto di gasolio effettuato dalle imprese di autotrasporto merci per conto di terzi riferita al 1° trimestre 2022.

Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha inoltre comunicato ufficialmente che “Sarà attiva dal 12 settembre e per trenta giorni la piattaforma (clicca qui per il link), predisposta dall’Agenzia delle Dogane e Monopoli, per consentire agli autotrasportatori di presentare richiesta per usufruire del credito di imposta previsto dal governo per mitigare gli effetti economici dell’aumento del prezzo del gasolio a causa della guerra in Ucraina.

Il credito di imposta, regolato da un decreto del Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, è pari al 28% delle spese sostenute nel primo trimestre del 2022, al netto dell’Iva, per l’acquisto di carburante impiegato su mezzi di categoria Euro 5 o superiore. Lo stanziamento per il 2022 è pari a 497 milioni di euro”.

 

 

Fonte

Sito web  Agenzia Accise, Dogane e Monopoli

Sito web MIMS

 

Link

clicca qui per le FAQ n. 1

clicca qui per le FAQ n. 2

clicca qui per le FAQ n. 3

clicca qui per la comunicazione ufficiale del Ministero su avvio Piattaforma

clicca qui per la presentazione della Piattaforma ed informazioni utili sull’utilizzo e sulla richiesta

Articoli correlati:
News
Menu

Utilizzando il sito, accetti la nostra cookie & privacy policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi