Ambiente, Ministro Cingolani: “L’obiettivo dell’ecotransizione è avere il Paese sano e una giusta società”

“Più lavoro sul concetto della transizione, più mi rendo conto di quanto sia importante sviluppare un modello adattivo basato sulla conoscenza della situazione e delle istanze presenti”. Così il Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani che, intervenuto in diretta alla Conferenza preparatoria della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile, ha aperto un’approfondita riflessione sul concetto di transizione ecologica e sulle nuove sfide che il Ministero dovrà affrontare.
“Quello della transizione ecologica non è concetto univocamente definito tra gli Stati – ha affermato – c’è un tale divide a livello planetario che quello che per noi è transizione per altri potrebbe essere una sfida irraggiungibile, e d’altro canto anche tra i Paesi di aree omogenee i punti di partenza possono essere molto diversi. Di solito il punto di arrivo per noi è definito dai grandi accordi internazionali, ma non basta: è necessario trovare e definire il migliore percorso per arrivare dal punto A al punto B, e la migliore via non è quella lineare. In questo momento difficilissimo, con la pandemia mondiale del Covid, è quanto più necessario conciliare istanze diverse. Siamo in un momento in cui la sofferenza sociale
è elevatissima, e non solo l’economia sta pagando un pegno formidabile. Non possiamo né dobbiamo ignorare le difficoltà che si stanno vivendo”.

 

Fonte 
Sito web Ministero della Transizione ecologica

Link
clicca qui per ulteriori informazioni

Articoli correlati:
News
Menu

Utilizzando il sito, accetti la nostra cookie & privacy policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi