PIANO NEVE 2017-2018

Si pone in evidenza il Comunicato Stampa di Viabilità Italia relativo alla pianificazione del Piano Neve 2017/2018 che illustra le misure adottate per una gestione quanto più efficace della viabilità nella stagione invernale e delle eventuali emergenze viarie determinate da precipitazioni nevose.

http://www.interno.gov.it/sites/default/files/allegati/neve_piano_neve_2017-2018_29_nov_2017_ore_13.pdf

Questi i punti salienti della pianificazione:

– monitoraggio continuo delle previsioni atmosferiche elaborate dal Dipartimento della Protezione Civile, per poter disporre in campo uomini e mezzi di ogni struttura adeguati ai livelli di allerta disegnati pronti a mettere in opera i provvedimenti di gestione della viabilità;

– effettuazione di adeguati interventi tecnici sul manto stradale, dal trattamento preventivo con gli spargisale al contrasto della precipitazione atmosferica con mezzi sgombraneve;

costante ed attenta verifica delle condizioni della strada e del traffico, per l’eventuale attivazione tempestiva dei provvedimenti di fermo temporaneo dei mezzi pesanti o deviazioni su percorsi alternativi;

– potenziamento dell’attività di comunicazione sulle condizioni di percorribilità delle strade e per i necessari avvisi all’utenza, sia sui Pannelli a messaggio variabile dislocati lungo la rete, che attraverso il C.C.I.S.S., R.A.I.- Isoradio ed i restanti organi d’informazione radio-televisivi locali

Anche quest’anno, la pianificazione invernale ha, evidentemente, dovuto tenere in considerazione i nuovi scenari viabilistici delle quattro regioni del centro Italia colpite dal sisma. Sul fronte della pianificazione e della gestione della circolazione ferroviaria, vigono i medesimi principi: massima attenzione alle attività volte a garantire la piena funzionalità sia delle linee ferroviarie che dei treni, monitoraggio continuo dell’evoluzione del quadro meteorologico, mantenimento dell’apertura delle linee ferroviarie finché perdurano le condizioni di circolabilità, attivazione dei Centri Operativi Territoriali in caso di necessità, ottimizzazione della capacità di traffico e di trasporto in base alle condizioni meteo in atto e comunicazione tempestiva dei programmi aggiornati di circolazione ferroviaria attraverso tutti i canali informativi del Gruppo FS Italiane.

E’ possibile mantenersi costantemente informati sulle condizioni di percorribilità di strade, autostrade e ferrovie:

– chiamando il numero gratuito 1518 del C.C.I.S.S.;

– ascoltando le trasmissioni di Isoradio (FM 103.3) ed i notiziari di Onda Verde (su Radio 1, 2 e 3);

– consultando il sito web cciss.it e mobile.cciss.it da smartphone e palmari;

– utilizzando l’applicazione gratuita ”iCCISS” per iphone e “My Way Truck”;

– consultando i siti web fsnews.it, fsitaliane.it, rfi.it e trenitalia.com;

– il sito web www.poliziadistato.it e i siti web delle Società concessionarie autostradali, direttamente o attraverso il sito www.aiscat.it.